Istituto Nazionale di Fisica Nucleare - Sezione di Trieste - Sito per gli utenti INFN

Home > Notizie > Onde gravitazionali: grande partecipazione alla di...

Onde gravitazionali: grande partecipazione alla diretta dal Dip. di Fisica

Aula Magna del Dipartimento di Fisica piena di studenti l’11 febbraio: in molti hanno partecipato con entusiasmo alla presentazione in diretta streaming della prima misura del "suono di due buchi neri che si fondono".

Aula Magna del Dipartimento di Fisica piena di studenti l’11 febbraio: in molti hanno partecipato con entusiasmo alla presentazione in diretta streaming della prima misura del "suono di due buchi neri che si fondono" o con parole più da specialisti "Observation of Gravitational Waves from a Binary Black Hole Merger".

Tra gli "studenti" c’erano anche il Magnifico Rettore dell’Università di Trieste, una rappresentante del Rettore dell’Università di Udine, del Sincrotrone Trieste, dell’INAF, il Direttore del CNR/IOM, il Direttore dell’INFN sezione di Trieste, tanti ricercatori di fisica e non, che assieme agli studenti hanno applaudito gli interventi degli speakers per far sentire la loro vicinanza e il loro affetto per la comunità scientifica che quarant'anni fa ha iniziato questa avventura.

Il Prof. Rinaldo Rui, Direttore INFN, Sezione di Trieste, ha potuto portare "con assoluto piacere" i saluti del Presidente dell’INFN prof. Fernando Ferroni agli studenti.

Alla presentazione dei risultati ha fatto poi seguito una discussione con gli studenti che hanno posto domande ai due docenti che hanno così magnificamente organizzato l’incontro, la Prof.ssa Anna Gregorio e il Prof. Edoardo Milotti.

Nella sezione video della rassegna stampa di AREA, il servizio dedicato alla scoperta delle onde gravitazionali con intervista a Edoardo Milotti dell’INFN, sezione di Trieste.

Nota: questa notizia è stata importata dal sito dell'Università di Trieste (link).

Ultimo aggiornamento: 28/11/2018 

Per domande o commenti su questo sito contatta webmaster@ts.infn.it.

Immagine nella testata della pagina: raffigurazione artistica di tracce del passaggio di particelle nella BEBC, Big European Bubble Chamber (Copyright CERN).