Istituto Nazionale di Fisica Nucleare - Sezione di Trieste - Sito per gli utenti INFN

Home > Notizie > ALICE@LHC entra nel vivo

ALICE@LHC entra nel vivo

Una decina di ricercatori triestini, che partecipano all'esperimento ALICE del CERN, hanno accolto con particolare entusiasmo le prime collisioni con fasci di piombo ad LHC.

Già nella notte tra sabato 6 e domenica 7 novembre hanno avuto luogo le prime collisioni tra due pacchetti di ioni piombo accelerati ad una energia di 1.38 TeV per fascio. Lunedì 8 novembre, attorno alle 11.45, si è invece brindato alle prime interazioni con fasci stabili. 

ALICE è un esperimento di LHC in cui si studieranno le collisioni fra nuclei di piombo. Usando nuclei di atomi con molti neutroni e protoni l’energia degli urti sarà tale che i fisici sperano di osservare un plasma di quark e gluoni: uno stato della materia esistito per pochi milionesimi di secondo subito dopo il big bang. All’interno di ALICE si creerà una minuscola sfera dalla temperatura di circa 2000 miliardi di gradi, oltre centomila volte quella del sole.

Ultimo aggiornamento: 14/12/2018 

Per domande o commenti su questo sito contatta webmaster@ts.infn.it.

Immagine nella testata della pagina: raffigurazione artistica di tracce del passaggio di particelle nella BEBC, Big European Bubble Chamber (Copyright CERN).